Onde piccole_edited.jpg

Onde piccole

ceramica bianca smaltata

elemento modulare: 30 cm x 8 cm dimensioni installative variabili 

2004

 

Onde piccole parlano di un lavoro fatto nel 2004 erano gli anni di studio e frequentavo l'Accademia di Belle Arti di Bilbao era un periodo di crescita e cambiamento,  frequentavo spesso in quel periodo il  Guggenheim Museum  museo di arte contemporanea progettato dall'architetto canadese Frank O. Gehry chiamato il fiore di metallo. Dopo le visite al museo avevo l'abitudine di studiare vicino

al laghetto artificiale che circonda il museo. Studiando il surrealismo e la poesia automatica di André  Breton rimasi affascinata e diedi un collegamento all'immagine dei riflessi che si vedevano nell'acqua quando il sole colpiva le pareti di titanio bugnato del Museo di Gehry e sparivano quando le nuvole coprivano il sole proprio come il concetto dell'automatismo psichico quando una voce rompe il silenzio automatico si interrompe la poesia. E' nata così l'opera Onde dove gli spazzi vuoti dei moduli organici disegnano quei riflessi che vedevo nell'acqua.

Onde piccole.jpg